Skip to content

Giannasi 1967: Una Storia di Tradizione e Qualità

Sommario

Giannasi 1967
Chiosco Giannasi 1967 - Piazza Bruno Buozzi 2 - Milano
Giannasi 1967: Una Storia di Tradizione e Qualità

Nel cuore del basso milanese, dove il Corso Lodi incrocia Piazza Buozzi c’è Giannasi 1967. Una storia di tradizione e qualità.
Chiunque abbia attraversato questa strada avrà sicuramente notato il chiosco, con la sua inconfondibile insegna che racconta una storia iniziata nel lontano 1967. Un’icona del basso milanese, Giannasi è molto più di un semplice punto di ristoro; è parte integrante delle tradizioni locali, una testimonianza di resistenza contro l’assalto delle catene di fast food americane.

Storia e Fondazione

La storia di Giannasi inizia nel 1959 quando Dorando Giannasi, a soli 14 anni, arriva a Milano da Civago, un paesino nell’Appennino tosco-emiliano. Il giovane Dorando, proveniente da una vita tranquilla in provincia, trova lavoro come garzone in una polleria in Via Teodosio 3, imparando i segreti del mestiere. Con il supporto di Umberto Muccioli, il suo benefattore, riesce a trasformare un magazzino abbandonato in un’impresa di successo. Nel 1967, il chiosco apre i battenti in Piazza Buozzi 2, trasformandosi da vendita di frutta a punto di riferimento per il pollo arrosto.

Il Menu: Un Viaggio Tra Sapori Autentici

Da Giannasi, non troverete solo pollo, ma un vero e proprio viaggio attraverso la gastronomia italiana. Dalle carni selezionate con cura ai primi piatti, dalle fritture ai piatti freddi, ogni piatto è preparato con attenzione e dedizione, mantenendo vive le tradizioni dal 1967.

Il Pollo: Un'eccellenza in Varietà
  • Pollo allo spiedo
  • Mezzo pollo allo spiedo
  • Pollo alla griglia
  • Fusi di pollo allo spiedo
  • Arrostini di pollo allo spiedo
  • Cosce di pollo allo spiedo
  • Pollo al curry in salsa (disponibilità limitata)
  • Polpette di pollo al sugo (disponibilità limitata)
  • Polpette di pollo al forno
  • Polpette di pollo e patate (disponibilità limitata)
  • Pollo fritto al curry
  • Insalata di pollo e verdure al vapore (disponibilità limitata)
  • Insalata di pollo, arance e noci
  • Insalata di pollo, iceberg, carote (stagionale)
  • Paella di pollo e verdure
  • Wurstel di pollo in sfoglia
Altri Piatti e Specialità
  • Spiedini di carne e verdure
  • Cotolettine di tacchino
  • Arrosto di tacchino ripieno
  • Mondeghili milanesi
  • Trippa alla milanese (stagionale)
  • Lasagne al ragù
  • Lasagne al pesto (disponibilità limitata)
  • Cannelloni ricotta e spinaci
  • Timballo di riso, prosciutto e mozzarella
  • Parmigiana di melanzane
  • Risotti vari (stagionali)
  • Riso basmati al naturale
Atmosfera e Posizione

Gli avventori possono godere non solo della deliziosa cucina di Giannasi ma anche dell’atmosfera unica che offre. Situato strategicamente tra Porta Romana e Piazzale Lodi, il profumo dei polli arrosto accoglie i visitatori, diventando un punto d’osservazione privilegiato dei cambiamenti socio-economici e alimentari della città.

Una Tradizione sulla Ciclabile Il Sentiero delle Abbazie

Oltre alla sua importanza gastronomica, Giannasi 1967 si trova lungo il percorso ciclabile “Il Sentiero delle Abbazie“, un percorso pensato e progettato da Ecomuseo della Vettabbia e dei Fontanili in collaborazione con Bicipolitana Network, che inizia da Porta Romana e passando tra le Abbazie di Chiaravalle , l’ Area San Francesco, il Parco Gustavo Hauser, l’ Abbazia di Viboldone e Cascina Cantalupo, si spinge fino all’ Abbazia di Mirasole. Il chiosco è pertanto facilmente raggiungibile anche in bicicletta attraverso la ciclabile che parte da Porta Romana e percorre tutto il Corso Lodi fino a Piazzale Corvetto, rendendo l’esperienza culinaria ancor più accessibile e affascinante.

Fotografia: Silvia Rovatti per EVF
Scheda: Fabrizio Cremonesi

Skip to content