Skip to content

Fontanile Gambarone

Sommario

Il Fontanile Gambarone, la cui testa si trova nella frazione San Bovio, ( Lat. 45°27’34”N - Long. 9° 18’ 42” E- Alt. m 104 slm) © Walter Ferrari [Foto]
Fontanile Gambarone © Walter Ferrari
Un monumento naturale e storico

Il fontanile Gambarone può essere definito un vero monumento naturale e storico della città di Peschiera Borromeo.  Nel libro “San Bovio – il territorio e la sua chiesa” scritto dal Prof. Sergio Leondi, si legge: “Quest’ultimo fontanile esisteva già – lo attesta una pergamena all’Archivio di Stato – nell’anno 1011; deriva il nome dalla presenza di gamberi di fiume nelle sue acque, delle quali era ricco: “fiume Gambarone”, veniva chiamato.”

Il Recupero del Fontanile Gambarone a San Bovio

Il Fontanile Gambarone, la cui testa si trova nella frazione  San Bovio, ( Lat. 45°27’34”N – Long. 9° 18’ 42” E- Alt. m 104 slm) una ventina di anni fa  è stato recuperato: effettuata  la pulizia del  fondo,  10 polle  hanno ripreso la loro attività ;  sono stati  anche piantumati alberi ed arbusti nel boschetto adiacente al corso d’acqua.

Il Fontanile Gambarone, la cui testa si trova nella frazione San Bovio, ( Lat. 45°27’34”N - Long. 9° 18’ 42” E- Alt. m 104 slm) © Walter Ferrari [Foto]
Fontanile Gambarone © Walter Ferrari
Struttura e Percorso del Gambarone

Il fontanile Gambarone è originato da uno scavo profondo 2/3 m. fatto dall’uomo per raccogliere l’acqua che sgorga spontaneamente dal sottosuolo; è formato da un largo scavo principale di forma rettangolare denominata “testa”, lunga circa 70 m e larga 15 m, da un tratto di raccordo denominato “asta”, che convoglia l’acqua nel canale di scolo; dopo aver attraversato Peschiera Borromeo e Mediglia dove viene utilizzata per l’irrigazione dei campi, si immette nel fiume Lambro.

Evoluzione e Manutenzione del Fontanile

Per facilitare la fuoriuscita delle acque un tempo si utilizzavano tini di legno di rovere senza fondo infissi nel fondale alla testa del fontanile; oggi i tini sono stati sostituiti da tubi di ferro, come nel caso del Gambarone, che vengono protetti dall’intasamento da “cappellotti” rimovibili durante le operazioni di manutenzione.

La Costante Temperatura delle Acque del Gambarone

Un elemento distintivo del fontanile Gambarone è la costante temperatura delle sue acque, compresa tra i 13 e i 15 gradi, per tutto l’anno. Questa caratteristica contribuisce alla diversità ecologica del sito, rendendolo un ambiente unico.

Fontanile Gambarone © Walter Ferrari [ Un elemento distintivo del fontanile Gambarone è la costante temperatura delle sue acque, compresa tra i 13 e i 15 gradi, per tutto l'anno. Questa caratteristica contribuisce alla diversità ecologica del sito, rendendolo un ambiente unico. ]
Fontanile Gambarone © Walter Ferrari [ Un elemento distintivo del fontanile Gambarone è la costante temperatura delle sue acque, compresa tra i 13 e i 15 gradi, per tutto l'anno.
Questa caratteristica contribuisce alla diversità ecologica del sito, rendendolo un ambiente unico. ]
Acquisizione al Patrimonio Comunale e Ruolo dei Fontanili

Recentemente il fontanile ed il parchetto adiacente sono stati acquisiti al patrimonio comunale.

I fontanili sono particolarmente importanti in agricoltura, soprattutto in concomitanza di periodi di siccità e di diminuita disponibilità idrica; essi hanno anche un valore culturale, in quanto rappresentano una testimonianza della storia agraria della pianura milanese e pertanto hanno una grande importanza per la fruizione, per la loro bellezza e per il loro significato.

Contributi Artistici: "I Fontanili di Lombardia" (2016)

I Fontanili di Lombardia - DVD di Walter Ferrari

Nel 2016, ho realizzato un libro DVD dedicato ai fontanili di Lombardia, includendo immagini e video di 120 tra i più belli, tra cui il Gambarone. Questa opera contribuisce alla conservazione e alla divulgazione della bellezza di questi siti.

Pesca Sportiva e Vicissitudini Ambientali
blank
Fontanile Gambarone © Walter Ferrari

Negli anni ’70, le limpide acque del Gambarone erano sede di attività di pesca sportiva, con la liberazione di trote a scopo ricreativo. Tuttavia, negli anni 2022 e 2023, il fontanile ha affrontato sfide a causa di una siccità senza precedenti, con un abbassamento del livello dell’acqua di 1,5 metri. Attualmente, dopo le difficoltà, ha ripreso a funzionare regolarmente, mostrando la resilienza di questo importante sito ambientale.

Fontanile Gambarone anni 70 Fontanile Gambarone anni 2022
Skip to content