Skip to content
Agriturismo da Pippo: Dove Natura e Storia si uniscono
Agriturismo da Pippo - Cassignanica
Agriturismo da Pippo - Cassignanica - fotografia © Roberto Peli
Esperienza vissuta a @Agriturismo da Pippo targata #Destro&Sinistro
in collaborazione con @ecomuseovettabbiafontanili
Logo D&S
Destro & Sinistro
Dove mangiare nel basso milanese
Valutazione dell'esperienza vissuta
Punteggio 80%

Guarda il video su EVFYoutube

Posate
Gallery
Tag Food

#italianfood #food #foodporn #instafood #cucinalombarda #risotto #italy #foodblogger #foodphotography #foodlover #cucinaitaliana #ecomuseovettabbiafontanili #foodstagram #DestroESinistro #instagood #delicious #italian #recensioni #trattorie #osterie #restaurant #love #chef #lunch #ciboitaliano #sandonatomilanese #meneghina #DeS

... un po' di storia

Immerso nelle verdi distese di Cassignanica, una delle quattro frazioni di Rodano nel suggestivo Basso Milanese, si erge l’Agriturismo da Pippo, posizionato a breve distanza da Pantigliate dove ha sede l’Ecomuseo della Vettabbia e dei Fontanili (Punto Parco Villa Mora – Piazza Comunale – Raggiungerlo da Pantigliate è incredibilmente comodo, a soli 4 minuti in auto o 7 minuti in bicicletta. Questo autentico gioiello unisce con maestria la ricca tradizione agricola con un’accoglienza familiare senza eguali. Situato in un angolo di paradiso equidistante tra la Paullese e la Rivoltana, l’Agriturismo da Pippo va oltre il concetto di semplice agriturismo, aprendo una finestra sulla storia rurale di questo affascinante territorio.

Le Radici Profonde della Tradizione Familiare

L’avventura dell’Agriturismo da Pippo inizia nel cuore di un’azienda agricolo-zootecnica con una lunga tradizione nella produzione di latte nel milanese. La famiglia, custode di antiche conoscenze agricole, ha deciso di condividere il suo patrimonio culturale aprendo le porte dell’agriturismo nel 2008.

Rinascita di un Nucleo Storico

Il fascino dell’ Agriturismo da Pippo si rivela attraverso la ristrutturazione del nucleo storico intrapresa nel 2002. La corte lombarda, con le sue mura antiche e l’arco in cotto a tutto sesto, è un viaggio nel tempo. Originariamente un convento dei frati Umiliati nel XII secolo, la struttura ha attraversato varie fasi, tra cui il periodo in cui fungeva da Lazzaretto durante la peste del 1600.

L'Accoglienza nel Cuore dell'Agriturismo

L’Agriturismo da Pippo accoglie i visitatori con il calore di un tempo passato. Al piano terra, quattro sale di diverse dimensioni, restaurate con pavimenti in cotto lombardo e travi in quercia a vista, offrono uno spazio ideale per ogni occasione. I camini a legna rievocano la tradizione delle antiche cascine, creando un’atmosfera avvolgente.

AGRITURISMO_ESTERNO_BN ©Roberto Peli blank

L’ingresso dell’agriturismo accoglie i visitatori con una suggestiva vista sulla corte chiusa, al centro della quale si trova un’ampia aia utilizzata come parcheggio. La corte è circondata da spaziosi e freschi porticati, che servono a due scopi principali: in parte sono destinati all’esposizione di antichi attrezzi agricoli recuperati nel corso degli anni, aggiungendo un tocco di storia e tradizione, mentre in parte fungono da deposito per trattori e macchine agricole, evidenziando l’aspetto pratico e funzionale della struttura.

Attraverso la corte, ci si addentra nella zona retrostante, che si presenta come un incantevole giardino. Questo spazio è curato nei dettagli, arredato con gusto e caratterizzato da una varietà di fiori che contribuiscono a creare un’atmosfera vibrante e accogliente. In questo giardino, i visitatori possono immergersi in un’esperienza di pace e serenità, dove il silenzio è rotto solo dai suoni della natura circostante.

La scelta di allestire un giardino fiorito nella zona retrostante sottolinea l’impegno dell’agriturismo nel creare un ambiente che favorisca il relax e il benessere dei suoi ospiti. Questo spazio verde diventa un luogo ideale per rilassarsi, leggere un libro o semplicemente godere della quiete della campagna. Nel complesso, l’agriturismo si presenta come un rifugio dove è possibile allontanarsi dal trambusto quotidiano, abbracciando la bellezza della natura e la ricchezza delle tradizioni agricole.

TRATTORE _ Agriturismo da Pippo © Roberto Peli TRATTORE _ Agriturismo da Pippo © Roberto Peli

Dal Campo alla Tavola: Una Filosofia di Vita

L’Agriturismo da Pippo non è solo un luogo di accoglienza, ma una filosofia di vita che abbraccia la terra e la sua generosità. Con 250 ettari di campi, l’azienda coltiva foraggi per l’allevamento di bovini e mais vitreo per la polenta tradizionale. La produzione di uova, pollame, conigli, vitelli e scottone alimenta la ristorazione, offrendo ai visitatori un assaggio autentico della cucina lombarda.

Oltre la Ristorazione: Progetti per il Futuro

L’Agriturismo da Pippo guarda al futuro con progetti ambiziosi. L’idea di percorsi ciclo-pedonali attraverso campi punteggiati da piante secolari e fontanili appena ripristinati è una testimonianza dell’impegno verso la sostenibilità e l’amore per la natura. L’agriturismo si propone di estendere questa iniziativa alla pista ciclabile della Martesana e al parco dell’Idroscalo, rendendo Cassignanica una tappa imperdibile per gli amanti della natura e della storia agricola.

Recensione dell’ Esperienza Vissuta e foto: © Destro & Sinistro
Testo “…un po’ di storia “:  Fabrizio Cremonesi
Fotografie inserite nel testo: © Roberto Peli

Skip to content